Collezione numismatica


La collezione numismatica del museo è costituita da 1353 monete e medaglie, databili dall'età preromana all'età contemporanea. Già nel 1878, all'epoca della costituzione del museo, esisteva un fondo monetario, di cui la documentazione d'epoca riporta purtroppo solo poche informazioni.

Nei pochi casi in cui sono fornite indicazioni sulla provenienza delle monete (Brindisi, Alezio, Ugento Gallipoli ed i suoi dintorni), il luogo di rinvenimento rientra nell'ambito salentino. Le località citate fanno presupporre che la raccolta numismatica si sia formata principalmente attraverso acquisti e donazioni di materiale proveniente da ritrovamenti occasionali nel territorio di Gallipoli.

 

Non è da escludere che nel corso della lunga e travagliata storia del museo una parte del fondo numismatico sia andata dispersa. Attualmente la collezione annovera, tra le monete più antiche, esemplari delle zecche di Rubi, Brundisium, Orra, Tarentum, Uxentum, Thurium.

Non mancano monete di età romana repubblicana ed imperiale, esemplari di zecche dell'impero bizantino e di età medievale. Rilevante è la presenza di monete e medaglie di età moderna, tra cui un nucleo che documenta la monetazione degli Stati italiani prima dell'unificazione.

Orari di apertura

 

MUSEO CIVICO "EMANUELE BARBA"
Martedì - Mercoledì - Giovedì - Venerdì: 
dalle ore 9.30 alle ore 12.30
Sabato e Domenica: 
dalle ore 9.30 alle ore 12.30 e 
dalle ore 15.30 alle ore 18.30

 

"MUSEO DEL MARE"
Martedì: dalle ore 10.00 alle ore 13.00
Venerdì: dalle ore 16.00 alle ore 19.00
Sabato: dalle ore 10.00 alle ore 12.00

 

SALA "COLLEZIONE COPPOLA"
Martedì e Venerdì: dalle ore 16.00 alle ore 19.00
Sabato: dalle ore 9.30 alle ore 12.30

 

Per info e prenotazioni

Museo Civico "E. Barba" 
Via Antonietta De Pace, 108

0833264224 - 3475229123
amartgallipoli@gmail.com